40 milioni di batterie!

  • 40 milioni di batterie!

    Prodotta la 40 milionesima batteria auto nella fabbrica Johnson Controls di Zwickau.

    Il leader mondiale nella fornitura di batterie automotive stabilisce un record di produzione. La fabbrica di Zwickau è il più importante stabilimento nella produzione di batterie AGM per veicoli Start-Stop.  La richiesta di batterie AGM continua ad aumentare.

    Zwickau, Germania – 23 Maggio 2017. Oggi Johnson Controls ha raggiunto una pietra miliare nella produzione. Infatti lo stabilimento in Zwickau ha fabbricato la sua 40 milionesima batteria Absorbent Glass Mat (AGM). In questa fabbrica, Johnson Controls produce sia la batteria AGM per i principali produttori di auto europei sia la batteria VARTA Silver Dynamic AGM per l’Aftermarket. La richiesta globale delle batterie AGM, un componente essenziale per i veicoli Start-Stop, sta aumentando. Le proiezioni mostrano che entro il 2020, l’82 percento di tutti i nuovi veicoli prodotti nel EU28 sarà equipaggiato con tecnologia Start-Stop. Questo sta portando Johnson Controls, il più grande produttore mondiale di batterie automotive, ad espandere in maniera globale e stabile la produzione.
    “40 milioni di batterie prodotte è una pietra miliare di cui possiamo essere molto fieri. Immaginiamo se tutte le batterie fabbricate qui a Zwickau fossero allineate una dopo l’altra, raggiungerebbero 7,000 chilometri – dalla Germania all’America. Questo è molto  impressionante,” afferma il manager dello stabilimento Matthias Horn, Johnson Controls Power Solutions. “Giorno dopo giorno, ogni nostro dipendente investe il proprio lavoro nel successo della nostra fabbrica e dei nostri clienti. E’ gratificante avere questo record produttivo da festeggiare. Tale successo ci spronerà ulteriormente e già non vediamo l’ora di produrre i prossimi 40 milioni di batterie nel nostro stabilimento e di conseguenza aiutare a costruire auto sempre più ecofriendly.”

    Le batterie AGM, come quelle prodotte a Zwickau, offrono cicli di vita tre volte superiori rispetto a batterie convenzionali e sono il cuore dei veicoli Start-Stop permettendo agli automobilisti di risparmiare fino al 5 percento sul consumo di carburante. Quando il motore è spento, la batteria del veicolo serve per azionare diversi strumenti come la radio, le luci e il sistema di riscaldamento.
    Allo stesso tempo, la batteria fornisce la potenza per far ripartire il motore in una frazione di secondo. Questo significa che la batteria è soggetta a frequenti scariche e cariche e dunque deve avere un’ottima capacità ciclica per soddisfare questi requisiti.
    Per aiutare a soddisfare la domanda per le batterie AGM, Johnson Controls pianifica di triplicare la sua capacità produttiva da 17 milioni nel 2016 a 50 milioni nel 2020.

    2017_05_23_Johnson_Controls_Batteriewerk_Zwickau_produziert_40_millionst._

    Johnson Controls Power Solutions è la più grande azienda leader nella produzione di batterie per il settore automobilistico a livello globale e fornisce ogni anno circa 152 milioni di batterie a case automobilistiche e al settore aftermarket. L’intera gamma di batterie al piombo acido e agli ioni di litio della società è in grado di fornire l’energia necessaria a quasi ogni tipo di veicolo dei nostri clienti, inclusi i veicoli convenzionali, dotati di un sistema Start-Stop, Start-Stop avanzato, micro-ibridi, ibridi ed elettrici. Il sistema di riciclaggio della società Johnson Controls ha fatto sì che le batterie automobilistiche siano diventate il prodotto di consumo più riciclato al mondo. Globalmente, 15.000 addetti sviluppano, producono, distribuiscono e riciclano batterie in oltre 50 siti. Per ulteriori informazioni consultare il sito  http://www.JohnsonControls.com/PowerSolutions o seguire @JCI_BatteryBeat su Twitter.